The news is by your side.

I Canadair sui cieli di Vieste

9

Per il raffreddamento delle zone bruciate e spegnimento degli ultimi focolai

Ai viestani la sveglia questa mattina l'ha data il Canadair: dalle prime ore del giorno ha sorvolato le case del centro cittadino per caricare e portare acqua sulle zone colpite ieri sera dalle fiamme. La richiesta di intervento aereo è stata formulata nella serata di ieri, e la promessa di pronto intervento appena la visibilità lo avrebbe permesso è stata rispettata.

Oltre che per spegnere gli ultimi focolai rimasti accesi, i lanci di acqua sono stati eseguiti per raffreddare la parte di costa che da baia San Felice porta fino a Campi.

Giunge in redazione la comunicazione che su quel tratto di strada la viabilità è tornata alla normalità.

Sandro Siena 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright