The news is by your side.

Un arresto a Carpino per estorsione

10

Un 36enne di Carpino, Michele Faiella, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentata estorsione. L'uomo è stato bloccato mentre stava ritirando 2mila euro da un 56enne di Torino a cui era stata rubata l'auto e che, subito dopo il furto, aveva ricevuto una telefonata in cui si chiedeva la somma di denaro per la restituzione del mezzo. Dopo la denuncia del 56enne i carabinieri hanno preparato la trappola incastrando Faiella nel posto convenuto per la consegna del denaro richiesto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright