The news is by your side.

Manfredonia: arriva Demo Morselli e la big band

13

 Parco Nazionale del Gargano – “grandi eventi” venerdì 14 settembre 07 a Manfredonia cabarettisti in concerto terzo appuntamento – Gatta: “si punta a destagionalizzare l’offerta turistica”

Dopo l’esordio di successo di Renzo Arbore, a San Nicandro Garganico venerdì 7 settembre,-e il secondo appuntamento andato in onda domenica 9 settembre 2007 con il concerto del noto artista Nicola Piovani (in una affollata Piazza Marina Piccola a Vieste), il progetto Grandi Eventi, ovvero l’iniziativa finanziata grazie ai fondi Pis – Progetto Integrato Settoriale – della Unione Europea – POR Puglia 2000-2006 –del Parco Nazionale del Gargano, vede venerdì 14 settembre a Manfredonia il terzo ed ultimo appuntamento in programma della prima parte del calendario, che come si ricorderà, abbraccia anche altri mesi dell’anno. Pertanto appuntamento a Manfredonia in Piazza Duomo dove ci saranno risate a gogò con gli spettacoli di Demo Borselli & Big Band, ed i cabarettisti Enrico Brignano e Dado, Max e Angelo.“L’offerta turistica odierna, in Italia e negli altri Paesi” ha detto il numero uno dell’ente “risulta eterogenea e ricca di promozioni. Noi intendiamo invece, con la nostra proposta, far conoscere il territorio garganico e la stessa Puglia sotto un altro aspetto”. “La nostra idea” ha continuato il presidente del Parco. “ruota sui tre eventi principali di settembre, ma soprattutto sugli eventi collaterali legati alla cultura ed alle tradizioni del nostro territorio che si terranno anche nei prossimi mesi. Perché il nostro obiettivo finale” è stata la conclusione del presidente “è la destagionalizzazione dell’offerta turistica. Intendiamo, con tali iniziative, attrarre masse di turisti anche negli altri mesi dell’anno che non siano quelli strettamente estivi”. Il progetto “Grandi Eventi” varato dall’Ente Parco mira infatti alla promozione turistica e culturale del territorio garganico, a suscitare l’interesse e l’intervento dei media e del pubblico per la Montagna del Sole. Dopo la infausta stagione caratterizzata dalla recrudescenza del fenomeno incendi, il Parco si mobilita per promuovere il Gargano, alla ricerca della “normalità perduta”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright