The news is by your side.

Gasolio con il contagocce, agricoltori di Capitanata in stato di agitazione

28

La COPAGRI di Foggia ha inviato una lettera all’assessore alle Politiche Agricole della Regione Puglia, Enzo Russo, e per conoscenza al Prefetto di Foggia, Sandro Calvosa, per richiedere il rinvio della scadenza dei termini per la concessione del gasolio agricolo ai produttori interessati. “A seguito delle ulteriori modifiche apportate dall’AGEA (ex AIMA) di Roma ai fascicoli aziendali (leggi inserimento catasto vigneti), invalidandoli – ha scritto il presidente della COPAGRI di Foggia, Luigi Inneo – si comunica che è impossibile completare la compilazione nell’apposito portale dei libretti per l’assegnazione agevolata di carburante agricolo”. Pertanto, il presidente della COPAGRI di Foggia, “per evitare negative ripercussioni sulle aziende agricole aventi diritto e che, tra l’altro, sono già in stato di agitazione” ha chiesto all’Assessorato alle Politiche Agricole della Regione Puglia che la scadenza prevista per il 30 settembre sia prorogata al 31 ottobre 2007.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright