The news is by your side.

Provincia: master in servizi energetici ambientali

10

Pellegrino: "Continuare il percorso virtuoso di sviluppo sostenibile portato avanti con caparbietà dalla Giunta Stallone"“Incentivare la formazione superiore in materia di politiche ambientali e consolidare la sinergia con l’Università di Foggia nell’ottica di un percorso virtuoso di sviluppo sostenibile portato avanti con caparbietà dalla Giunta Stallone”. Così l’assessore provinciale all’Ambiente, Pasquale Pellegrino, illustra la nuova iniziativa varata dalla Giunta Provinciale  su sua proposta. “Abbiamo deciso di continuare a puntare sulla formazione di qualità e sulle competenze dei nostri giovani perché le riteniamo armi vincenti per il nostro impegno per lo sviluppo della Capitanata”, afferma il Presidente della Provincia di Foggia, Carmine Stallone. La Giunta Provinciale ha infatti autorizzato l’utilizzo di 111.000 euro, provenienti dall’asse 9 linea d’intervento A del Piano ambientale per finanziare la realizzazione, di concerto con l’Università di Foggia, del master di primo livello “Management delle imprese di servizi energetici ambientali – revisore ambientale (Misea-Ra). “Questo master ha l’obiettivo di formare nuove competenze specifiche in un settore di grande delicatezza e importanza. La sinergia con l’Università di Foggia ci permetterà di creare per i nostri giovani una nuova occasione di formazione e di crescita professionale in linea con le esigenze del mercato e del territorio di Capitanata”, dichiara l’assessore provinciale all’Ambiente, che rimarca come il “master è la seconda azione strategica in materia. La Provincia di Foggia ha, infatti, già dato vita a due borse di studio per l’acquisizione di formazione superiore in materia di sistemi di qualità ecogestione e Audit ambientale”. Si tratta, dunque, di una nuova sfida, precisa Pellegrino: “Siamo stati la prima Provincia in Puglia a varare e a veder approvato il piano ambientale. La qualità del lavoro svolto dalla Provincia di Foggia è stato premiato con il riconoscimento di ingenti finanziamenti della Regione Puglia a sostegno di tutte le azioni implementate. E, ora, questo nuovo intervento rappresenta il tentativo di consolidare il circolo virtuoso tra la Provincia, l’Università, i giovani e il mondo del lavoro, al fine di creare nuove competenze utili a rafforzare l’impegno virtuoso che stiamo portando avanti”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright