The news is by your side.

Incendi – DA VIESTE RICHIESTE DI DANNI PER OLTRE 3 MILIONI

26

 

Lunedì sorso 1° ottobre è stato il dirigente del settore Ambiente del Comune di Vieste, Luigi Vaira a consegnare a Foggia in Prefettura presso la Protezione Civile tutte le denunce di risarcimento danni di privati pervenute in Comune a seguito degli incendi estivi. Nei giorni precedenti, con dei manifesti, i cittadini interessati erano stati sollecitati a questo adempimento in quanto il Comune doveva presentare in Prefettura la documentazione per far predisporre un censimento completo per valutare il totale dei danni subiti dalla cittadinanza di Vieste.

Da Foggia tutto il fascicolo su Vieste sarà inoltrato agli organi governativi centrali che dovranno valutare come distribuire, fra le regioni meridionali danneggiate dagli incendi, i famosi (e sicuramente scarsi) 5 milioni di euro stanziati dalla Presidenza del Consiglio.
Le richieste di risarcimento danni di privati partite da Vieste sono in tutto 67, di cui per 2 danni alla prima casa, 1 per danni alla persona e la parte restante per danni ad attività produttive del settore agricolo e turistico-ricettivo.
Secondo la documentazione prodotta sono stati denunciati danni per oltre 3 milioni di euro. La cifra è comunque per difetto in quanto molte denunce erano carenti della documentazione per attestare i danni subiti.
Per ovviare a tale problema il dirigente Luigi Vaira ha organizzato di inoltrare agli interessati un'apposita scheda per ottenere con urgenza la documentazione necessaria.
Nel fascicolo su Vieste consegnato a Foggia è stata acclusa anche la pratica delle spese, per un ammontare di circa 113 mila euro, sostenute dal Comune per l’accoglienza e l’assistenza ai turisti sfollati dalle strutture turistiche.
Poi, bisognerà attendere. Nel caso dalla già piccola torta di quei 5 milioni di euro (per tutti il Meridione) qualche briciola possa arrivare anche dalle nostre parti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright