The news is by your side.

Colomba Mongiello, orario FS penalizza Foggia

9

Questa mattina la senatrice Colomba Mongiello ha presentato un'interrogazione a risposta orale al Ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi, nella quale chiede la sospensione immediata dell'entrata in vigore dell'orario invernale di Trenitalia che, a parere della senatrice, "incide pesantemente sul trasporto ferroviario nel Mezzogiorno e in particolare della Puglia'. Colomba Mongiello sottolinea come 'la situazione che si viene a creare di fatto taglia fuori parti importanti del Sud e, specialmente nei collegamenti, tra Foggia e Roma si creano situazioni paradossali per le quali i pendolari che vanno nella Capitale non possono poi tornare a casa'. 'In particolare, il nuovo piano di Trenitalia – spiega la senatrice – prevede la soppressione di alcuni treni che collegano la provincia di Foggia con Roma,che, di fatto, non consentirebbero adeguati collegamenti con la Capitale ed un ridimensionamento delle tratte Foggia-Milano e Foggia-Bolzano. Le ragioni di un tale ridimensionamento sono ancor più inspiegabili su tratte particolarmente affollate come quella delle ore 15,43 Roma-Foggia che è l'unico treno pomeridiano con il quale è possibile fare ritorno a casa dalla Capitale in quanto il treno delle ore 17,20 è un treno con posti che vengono riservati mesi prima'. 'Tali soppressioni – conclude la Mongiello – sarebbero state decise unilateralmente da Trenitalia senza un coinvolgimento o una informazione preventiva degli enti locali interessati e le variazioni annunciate rischierebbero di fatto di isolare ulteriormente la Puglia dalle grandi arterie di comunicazione e interscambio verso il Nord e dal piano relativo all'alta velocità'.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright