The news is by your side.

Dalla Baia al Gargano cavalcando l’onda giusta.

45

Ottimi risultati per il Racing team di Portonovo ai campionati italiani di slalom disputati a Vieste
Il windsurf dorico sull’onda giusta

L’estate è finita ma il Racing team del Portonovo Windsurf Band stupisce ancora. Il gruppo sportivo, nato sette anni fa all’ombra del Conero, ha partecipato nei giorni scorsi ai campionati italiani assoluti di slalom-windsurf disputati a Vieste. La squadra, composta dagli esperti Carlo “Nut” Rotelli (nella foto), Robero “Rubix” Pierani e dagli esordienti Marco La Chiusa, Roberto “Lupetto” Cantarini e Sacha Matteucci, accompagnati in veste di coach tuttofare da Giacomo Duca e Michele Cimadomo, si è distinta nella flotta per prestazioni sportive e spirito di gruppo, portando anche nella competizione l'atmosfera rilassata e amichevole che contraddistingue il centro di windsurf di Portonovo. I risultati sono stati superiori alle aspettative. “Nut” Rotelli si è classificato al quarto posto assoluto ed è risultato secondo nei master. “Rubix” Pierani è giunto sedicesimo assoluto e quinto nei master. La Chiusa ha terminato con un discreto diciassettesimo posto, Cantarini è risultato diciannovesimo e terzo nei Junior, mentre Matteucci si è piazzato al ventitresimo posto. Prossimo obiettivo: la partecipazione di Carlo Rotelli ai mondiali assoluti di Hyères in Francia, mentre gli altri componenti del team si stanno già preparando per la prossima stagione agonistica.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright