The news is by your side.

Foggia: ecco il Salone Enogastronomico specializzato

12

Una sinergia a supporto dello sviluppo locale. Una opportunita' per operatori del mondo della ricettivita' turistica della ristorazione e della panificazione.

Il 2007 vede l'ingresso in scena Sa.E.S. (Salone Enogastronomico specializzato), la kermesse si rivolge ad espositori che operano nella produzione dell'enogastronomia tipica e di nicchia.
Le prime quattro edizioni di A.R.C.O. hanno rilevato un trend molto positivo dei settori coinvolti, di grande interesse per gli operatori, per gli espositori e per il Territorio della Provincia di Foggia che, in occasione dell'evento, ha ospitato oltre 15.000 visitatori provenienti da tutto il centro – sud Italia. Nel percorso fatto sin qui, è stato possibile verificare, inoltre, che la Capitanata risponde concretamente agli stimoli ed alle indicazioni offerte anche a carattere promozionale, dalle Istituzioni e dagli eventi come A.R.C.O., ottenendo così, un'offerta di prodotti e servizi di elevata qualità che consentono ai Produttori di nicchia di ottenere un valore aggiunto, giusto e riconosciuto.
Quale occasione migliore è quella di ampliare la manifestazione A.R.C.O. (unica nel Centro sud Italia) con Sa.E.S.?  Sa.E.S. vuole dare l'opportunità a tutti i produttori di prodotti enogastronomici Tipici di nicchia di essere conosciuti da un pubblico fatto di soli operatori, alla ricerca non solo di macchinari, attrezzature, soluzioni per l'arredo della propria attività., ma anche di prodotti alimentari non producibili in altre zone d'Italia, in quanto si riconoscono solo nei gusti e sapori del Territorio di produzione. La Kermesse proporrà delle attività convegnistiche, come di seguito indicate:
1. attività di incontro con gli operatori turistici per discutere su un riposizionamento di mercato con particolare riferimento a: "nuove idee vacanza – prodotti enogastronomici tipici di nicchia – culture e tradizioni legate al Territorio in cui insiste la struttura ricettiva";
2. attività di incontro con produttori di prodotti enogastronomici tipici a sostegno della "vacanza enogastronomica";
3. attività di rappresentazione in cui proporre, in modo congiunto, il "Territorio e le attività sportive", con una dieta mediterranea a "sostegno delle stesse";
4. attività di sensibilizzazione alla formazione per orientare le Imprese verso il Lavoro Legale e verso quelle "specializzazioni necessarie per lo sviluppo omogeneo del Territorio".
La manifestazione prevede un ricco carnet di attività coinvolgenti per gli operatori – visitatori e per gli operatori – espositori: presso stand appositamente predisposti si svolgeranno esibizioni di chef, pasticcieri, pizzaioli ed altre figure professionali, che metteranno in mostra destrezza e utilizzo delle nuove tecnologie per la tutela del gusto e dei sapori, nonché delle caratteristiche organolettiche delle materie prime utilizzate.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright