The news is by your side.

Muore folgorato il magazziniere del Lecce

9

Colpito da un fulmine mentre imperversava un temporale

Il magazziniere del Lecce calcio e' morto folgorato mentre stava lavorando nello stadio di Via del Mare. Si chiamava Antonio De Giorgi, era sposato e padre di una bimba. Da una prima ricostruzione, De Giorgi stava rientrando negli spogliatoi insieme con i giocatori, dopo l'allenamento quando e' stato colpito dal fulmine che ha scaraventato a terra anche l'allenatore Papadopulo e il direttore sportivo Angelozzi. Questi ultimi non hanno riportato conseguenze.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright