The news is by your side.

La più grande Natività della Puglia nel comune più piccolo del Parco Nazionale del Gargano

9

Commossi e riverenti, riproponiamo le tappe che precedono, procedono e conducono al Santo Natale. Non abbiamo come scenario le lande sconfinate, aride e sabbiose del deserto del Negev, dove si snodavano lunghe carovane di dromedari e pellegrini;non abbiamo il lago di Tiberiade, né il fiume Giordano, né gli altri luoghi Santi, ma usiamo l’ambiente più idoneo di cui i nostri avi hanno dotato il nostro paese, anch’esso uno scenario incantevole, suggestivo e fiabesco: il centro storico di Rignano, che trae origine nel Medioevo più remoto. Strette viuzze, pareti inbiancate di calce, una serie di botteghe riproponenti i mestieri di un tempo (animate da alunni dell’Istituto Scolastico Comprensivo, dai genitori e dagli anziani del posto), rendono il Presepe Vivente di Rignano una occasione unica tutta da godere. Rappresentiamo così, nella modestia che i nostri mezzi ci impongono, le fasi salienti della Natività Cristiana. Ulteriori informazioni sul sito internet www.preseperignano.com
 
IL PROGRAMMA DI MASSIMA
 
22 dicembre 2007 (*)
Giornata dedicata alle scolaresche e ai gruppi organizzati
Ingresso dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Conferenza stampa di presentazione dell'evento
Ore 10.00 – Chiesa del Carmine

26 dicembre 2007
Ingresso dalle ore 16.00 alle ore 21.30

30 dicembre 2007
Ingresso dalle ore 16.00 alle ore 21.30

6 gennaio 2008
L'arrivo dei Re Magi
Ingresso dalle ore 16.00 alle ore 21.30


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright