The news is by your side.

Presentata la nuova edizione del Rally del Gargano

10

E' giunto alla sua ventottesima edizione, è diventato ormai un grande classico per gli appassionati di motori. Basti pensare ai 12.000 spetttatori che hanno assistito alle esibizioni dello scorso anno. Su questa falsa riga, gli organizzatori puntano di bissare in una due giorni che partirà domani da Foggia. E sta proprio nella partenza una delle principali novità di questa edizione. Trentadue equipaggi al via, per il 70% locali. Sarà una corsa breve ma intensa e gli scenari che verranno toccati confermano la suggestione della manifestazione. Le auto percorreranno nel corso della prova speciale tratti come la Macchia-Monte Sant'Angelo o la Mattinata-Vieste, anche se quest'ultima solo nel tratto finale. Chiare anche le logiche di promozione turistica che si intersecano con l'aspetto più prettamente agonistico, come ha ribadito l'assessore provinciale allo sport Marianna Anastasia. La 28esima edizione del Rally del Gargano si chiuderà con una serata presso la discoteca Domus Aurea. Epilogo all'insegna della guida sicura e della sensibilizzazione contro il consumo di sostanze alcoliche e stupefacenti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright