The news is by your side.

Miss Matricola è la viestana Valentina Mancuso

9

Successo per il tradizionale concorso di bellezza del mondo universitario la miss è viestana.
Miss Matricola si chiama Valentina Mancuso, ha 19 anni ed è iscritta alla facoltà di Scienze del Turismo dell'Università di Macerata.

E’ lei la vincitrice dell’edizione 2007 di Miss Matricola. Il tradizionale concorso di bellezza dedicato alle neo universitarie ha visto trionfare la statuaria studentessa di Vieste.

La selezione si è svolta giovedì scorso nella discoteca Tartaruga, autentico punto di riferimento per gli amanti del divertimento e della buona musica. Al concorso hanno partecipato ragazze di ogni facoltà. E alla fine, come detto, la più votata dalla giuria è stata proprio Valentina, che è riuscita a superare al foto finish l’agguerrita concorrenza di Marlene Quadrini, 19 anni, di Torre San Patrizio, iscritta a Scienze della Formazione, che si è classificata al secondo posto.

Terzo posto per Jessica Spolitto, anche lei diciannovenne, residente a Milano e iscritta a Scienze della Comunicazione. Il compito dei giurati non è stato affatto semplice, visto che tutte le partecipanti si sono distinte per bellezza, fascino e simpatia. Ho partecipato a questa selezione solamente per gioco – dichiara la bellissima vincitrice del concorso-. D’altronde non ho nessuna intenzione di avventurarmi nel mondo dello spettacolo.

Valentina ha già le idee chiare. Voglio lavorare nel campo turistico. Magari in tour operator o agenzie di viaggi. E' quello per cui studio. Senza contare che i miei genitori sono titolari di un albergo a Vieste. In questo settore ci sono cresciuta. La nuova Miss matricola è a Macerata da soli due mesi.

Questa città mi piace perché ti permette di studiare con tranquillità e allo stesso tempo offre locali in cui divertirsi. La selezione organizzata dal Tartaruga è stata un autentico successo. La disco di vicolo Santafioria giovedì scorso era strapiena. Ed è stato un party coi fiocchi. Protagonisti i dj Giorgio Caporaletti e Francisco Navarro, che con la loro musica hanno fatto letteralmente scatenare gli amanti della movida. Il Tartaruga, grazie anche alla collaborazione di Fabrizio Nascimbeni della Minerva studi, sta vivendo una stagione al top. Merito delle tante iniziative in cartellone. Giovedì prossimo spazio alla musica dal vivo, con ingresso libero dalle 22 fino alla mezzanotte.

Un appuntamento imperdibile. Come del resto nella migliore tradizione del Tartaruga. Un locale che sta contribuendo in maniera decisa a rilanciare Macerata sul fronte dei divertimenti notturni.

D.FE

Corriere Adriatico


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright