The news is by your side.

Da sabato sarà aperta la caccia agli storni

12

In Puglia lo storno (Sturnus vulgaris) potrà essere ab­battuto, in deroga a quanto previsto dal calendario venatorio: la caccia è consentita a partire dal sabato prossimo e fino a130 gennaio 2008.Lo ha deciso la giunta regionale pugliese. Lo storno potrà essere abbattuto su tutto il territorio destinato alla caccia programmata, ad eccezione dei boschi e dei canneti. È consentito abbattere 20 capi giornalieri per cacciatore, per un totale limite massimo nella stagione di 180 capi per ogni titolare di licenza. I capi abbattuti non devono considerarsi assommabili a quelli già previsti nel Calendario venatorio. Il numero di storni abbattuti dovrà essere obbligatoriamente annotato sul tesserino regionale. Il 18 ottobre scorso il consiglio regionale pugliese aveva approvato a maggioranza una proposta di legge con la quale veniva demandata alla giunta regionale la facoltà di esercitare deroghe alla direttiva Cee (n.79/409) sulla conservazione degli uccelli selvatici, tra i quali figurano gli storni, specie migrante.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright