The news is by your side.

Disagio abitativo: confermati alla Puglia quasi 40 milioni di euro

11

A Foggia previsti finanziamenti per 4,4 milioni di euro L'Assessore Barbanente ha reso noto che nella riunione di ieri la Conferenza Unificata Stato Regioni ha raggiunto l'intesa sui criteri di ripartizione fra le Regioni delle risorse assegnate dal Decreto legge 159 del 1° ottobre 2007. Alla Puglia sono assegnati 35,935 milioni di euro, destinati ai Comuni che hanno trasmesso proposte in base alla legge 9/2007. L'assessore esprime soddisfazione per il raggiungimento di questo risultato. 'Si metteranno così in moto risorse che permetteranno la realizzazione di interventi di edilizia sovvenzionata di immediata cantierabilità nei Comuni dichiarati prioritari dalla Giunta Regionale, ossia a Bari, Taranto, Foggia, Brindisi, Lecce, Andria, Barletta, Altamura, Molfetta, Manfredonia e Cerignola prevedendo finanziamenti che vanno dai 9 milioni assegnati al Comune di Bari ai 5.5. di Taranto, 4.4 di Foggia, sino a 3 di Andria e Barletta e 2 delle altre città' – si legge in un comunicato della Regione. "Si tratta – afferma l'assessore – di un primo risultato della legge 9/2007, che viene incontro a esigenze immediate e a vere e proprie emergenze, la cui soluzione comunque richiede l'attivazione di un flusso costante di risorse, come condiviso da tutti i partecipanti al Tavolo nazionale di Concertazione sulle politiche abitative insediato presso il Ministero delle Infrastrutture in attuazione della stessa legge".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright