The news is by your side.

Rodi Garganico, don Michele Pio Cardone, parroco innovatore vicino ai giovani

30

La chiesa Madre San Nicola di Mira racchiu­de un pòyutta la storia di Rodi, è sorta nel 1680 e si affaccia in corso Umberto I. C'è l'antica e maestosa torre cam­panaria a richiamare l'attenzione sulla sua esistenza.Il nuovo par-­roco don Michele Pio Cardone, 36 anni, non è nuovo per le comu­nità garganiche. La sua fama di giovane parro­co innovatore, trasci­natore e vicino ai gio­vani lo precede. Prima della città degli agrumi don Michele Pio Car­done ha prestato il servizio sacerdotale a Viste per diversi anni. A Rodi Garganico, è arrivato nel 2000, (anno santo). Agli inizi il suo impegno è stato lungo e faticoso, non sono mancate le difficoltà, ma il giovane parroco, sostenuto dai suoi fedeli, è riuscito a superare tutte le diffi­coltà. In questi anni ha voluto rilanciare la Chiesa Madre che è stata ori po' trascurata per­chè, tutte le attenzioni erano per il Santuario. Adesso la chiesa dl San Nicola è all' avanguar­dia. Con il coinvolgimento dei giovani rodiani, la chiesa 'madre possiede una radio in streaming sul web: Radio www.radio new dimension.com, grazie alla quale tutti gli emi­granti della città garga­nica potranno sentire un po' del calore della terra d'origine, oltre ad essere informati su tutto quello che accade. News, musi­ca, curiosità e ovviamen­te la Parola di Dio, con la radio la Chiesa Madre si mantiene viva nel cuore di tutti i rodiani che vivono oltreoceano. Non solo radio, don Mi­chele, ha pensato anche alla formazione cultu­rale dei giovanissimi e di coloro che sono in dif­ficoltà. Infatti nella saletta della chiesa è stato istituito il doposcuola peri bambini poveri, ol­tre alla Caritas che aiuta gli stranieri offrendo­gli vestiti e cibo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright