The news is by your side.

Provincia: avviato progetto per nuova palestra a Carpino

10

Il progetto che era già stato incluso nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche della Provincia di Foggia, sarà finanziato per il 50% dalla Regione Puglia attraverso i fondi individuati nella legge regionale"Lo sport come strumento di sviluppo e crescita del territorio”. Così Carmine Stallone, presidente della Provincia di Foggia illustra le prerogative del progetto presentato dalla Provincia di Foggia per la realizzazione di una nuova palestra nel Comune di Carpino. “Un intervento di importanza strategica ai fini del miglioramento della qualità della vita, della riqualificazione e dell’incremento della pratica sportiva”. Così Marianna Anastasia, assessore provinciale allo Sport, e Antonello Summa, assessore provinciale ai Lavori Pubblici, illustrano i contenuti del progetto realizzato dalla Provincia di Foggia e candidato ai finanziamenti della legge regionale sullo sport per un importo di 165mila euro. Il progetto in questione riguarda la realizzazione di una palestra annessa al Liceo scientifico statale di Carpino. La nuova palestra avrà una superficie di 23×31 metri quadrati, sarà realizzata con una struttura geodetica e svolgerà le funzioni di polivalente sportivo. La palestra sarà realizzata su suolo appartenente al Comune di Carpino. “Grazie alla sensibilità e allo spirito di cooperazione del sindaco di Carpino, Rocco Manzo, abbiamo potuto realizzare un progetto che consentirà, una volta implementato, di svolgere allenamenti e partite di tennis, pallavolo, calcetto e tutte le altre attività previste per una struttura polivalente realizzata secondo le più moderne tecnologie e nel più totale rispetto delle norme di sicurezza”, aggiungono Summa e Anastasia che rimarcano come “questo intervento sintetizza alla perfezione lo spirito innovativo con il quale la Provincia di Foggia ha recepito gli orientamenti della legge regionale: concertazione e confronto con gli enti locali, capacità di coordinamento e di interazione soprattutto nei comuni più piccoli o meno abbienti”. Il progetto che era già stato incluso nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche della Provincia di Foggia, sarà finanziato per il 50% dalla Regione Puglia attraverso i fondi individuati nella legge regionale. “Di concerto con i comuni stiamo costruendo un percorso virtuoso che ci porterà a realizzare nuovi impianti sportivi in Capitanata e ad ottimizzare la gestione delle strutture esistenti”, conclude Anastasia.
(Il Grecale) –


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright