The news is by your side.

CHIARETTI: “IL FOGGIA HA TUTTO PER FARE BENE”

9

Foggia – Novara. Ovvero la seconda gara dopo l'amichevole a Chatillon. Ovvero la sfida nella sfida per il grande ex di turno, Emanuele Chiaretti, che, nel match d'agosto, vestiva ancora la casacca rossonera prima di passare alla compagine piemontese.Un trasferimento che l'attaccante racconta così: "Ero stato contattato da diverse squadre. Sentivo poca fiducia nei miei confronti da parte della società Foggia, forse sbagliando, non lo so, ed ho preferito prendere un'altra strada". Un Foggia che da allora ha avuto grandi difficoltà ad ingranare: "Ho lasciato una buona squadra, con un allenatore super preparato e devo dire che se avessi dovuto puntare qualcosa ad inizio campionato, avrei puntato sul Foggia. Sono contento che ora siano in ripresa e sono convinto che farà bene perchè ci sono tutte le componenti per far bene, dalla società, alla squadra, al tecnico". Un inizio difficile che Chiaretti spiega così: "Forse ci hanno messo più tempo del dovuto ad assimilare il modulo e i metodi di allenamento. Certo, la vittoria nel derby con il Manfredonia non può che aver fatto bene". Ritornare allo "Zaccheria" sarà certamente sinonimo di emozione per l'ex Provvidenza rossonera: "Domenica sarà un piacere giocare contro il Foggia perchè ho sicuramente delle belle sensazioni dopo una stagione come quella passata così intensa ma anche così sfortunata. Sicuramente sarò un po' emozionato ma quando scenderò in campo, ovviamente, penserò solo alla mia squadra". Già, il Novara. Venti punti in classifica nonostante un momento non proprio positivo culminato con un punto nelle ultime tre gare: "Devo dire che la sosta non ci ha fatto bene. Abbiamo giocato bene sia con il Venezia che con la Cavese ma purtroppo non abbiamo vinto. Con la Cremonese, invece, abbiamo sbagliato completamente gara. Comunque siamo in media play-off e stiamo facendo bene sotto il profilo del gioco". A Foggia, quindi, non si dovrà attendere un Novara guardingo: "No, non ci snatureremo ma faremo il nostro gioco. Troveremo sicuramente un Foggia agguerrito e motivato allo stesso tempo". E alla domanda su un pronostico secco…: "Dico X con gol". Infine, un pensiero sincero al popolo rossonero: "Voglio salutare tutti i tifosi che spero abbiano capito la mia scelta. Ho dato tutto per questa maglia e spero che questo sia bastato a farmi voler bene. Penso di aver lasciato un buon ricordo a tutto l'ambiente e questo mi fa sicuramente piacere".

Alessandro Sciarappa
Redazione Foggiacalcio.it


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright