The news is by your side.

“La storia di un uomo che ha amato, obbedito e difeso Padre Pio”

9

           Questa è l’essenza imprigionata nelle 199 pagine del libro scritto dall’autore sangiovannese Raffaele Augello, un gesto di gratitudine verso  il Cav.Francesco Morcaldi o “Don Ciccio Morcaldi” – come tutti lo chiamavano rispettosamente – un uomo che ha occupato certamente un posto preminente tra i difensori laici di Padre Pio, per l’amore e la passione con cui come sindaco di San Giovanni Rotondo testimoniò la santità del Frate Stigmatizzato, per l’ardore e la costanza con cui da “Cavaliere fedele” difese il Suo onore contro le accuse e le calunnie dei detrattori in ogni momento.    
Il libro, dal titolo “Francesco Morcaldi. Il Cavaliere fedele, Sindaco di Padre Pio”, prodotto da Edizioni Pugliesi, è presentato dall’Associazione “Don Giuseppe Prencipe” Onlus – dei soci della Banca di Credito Cooperativo –  che, per l’occasione, invita quanti amano conoscere  l’emozionante storia che lega Padre Pio e il Cav. Morcaldi.  

          Alla cerimonia interverranno, il dott. M.di Bari – Commissario Prefettizio di SGR-, il dott. C.Stallone – Presidente Amm.Prov.Fg –, dott. Saverio Di Tullo – Presidente Ass. “Don Giuseppe Prencipe” Onlus -, dott. Gennaro Giuliani – Presidente BCC di San Giovanni Rotondo -, prof. Antonio Tedesco – Recensore -, e il prof. Raffaele Augello – Autore del libro –.

          L’autore, dirigente scolastico  in pensione, ha conosciuto e incontrato Padre Pio in confessione e spesso per ricevere la Sua benedizione,  oggi è noto ai lettori per aver pubblicato nel 2002 “Padre Pio – San Pio da Pietrelcina – l’Obbedienza e il Coraggio della Verità” e nel 2005 “Ma voi… chi dite che io sia ? – Padre Pio tra Cielo e Terra”.

<< In vita non ho conosciuto personalmente il Cavaliere Francesco Morcaldi,  soprattutto per la differenza d’età che ci separava ma – riferisce Augello –   ho un vivo ricordo della sua grande capacità oratoria, sia in qualità di Sindaco, sia per qualsiasi altra manifestazione dove era richiesto il suo intervento. Riusciva ad attirare l’attenzione anche di noi più giovani nei suoi discorsi, perché si sentiva che c’era da credere  in quello che diceva. Sembrava un oratore nato, uno che affascinava soprattutto quando il discorso cadeva su Padre Pio, il grande dono che il Signore aveva voluto per San Giovanni Rotondo e l’umanità intera, come lui amava dire. Di lui ho imparato tutto attraverso lo studio fatto per scrivere di Padre Pio >>
          L’incontro con il pubblico, moderato da Stefano Campanella – direttore di Tele Radio Padre Pio -, si terrà mercoledì 12 dicembre, ore 18, presso la Sala Convegni dell’Associazione “Don Giuseppe Prencipe” – Corso Roma,110 San Giovanni Rotondo – a cura della Target Service.

                                                                                                                    Target Service
                                                                                                                   Stefano De Bonis

                                                                                                                 
Contatti: cell. 3388264382
 e.mail : direttore@targetservice.org


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright