The news is by your side.

Viabilità in Puglia, una ricerca della Regione

3

Naturalmente…  le nostre strade non esistono…Presentata oggi, presso la Presidenza della Regione, una ricerca commissionata dagli assessorati ai Trasporti e all'Assetto del Territorio sulla viabilità in Puglia e mai realizzata finora nella nostra Regione, che intende analizzare i punti critici delle strade della regione per orientare investimenti e fornire informazioni agli utenti e a forze dell'ordine e della Protezione civile. Sono emerse numerose informazioni interessanti, che saranno presentate analiticamente in un convegno nei prossimi mesi. Ad esempio, nel tratto della statale 100 Bari-Taranto all'altezza di Triggiano si raggiungono punte di traffico pari a 60mila veicoli al giorno, un dato superiore perfino a quello registrato sull'autostrada A/1 Firenze Bologna, dove in un qualsiasi giorno feriale viaggiano circa 50 mila veicoli. La velocità media registrata in Puglia è di circa 79,3 km orari su una strada extraurbana a 2 corsie e di 88,8 km orari su una a 4 corsie e, secondo il professor Stefano Ciurnelli dell'università di Venezia, che ha eseguito la ricerca, ci sono strade pugliesi extraurbane dove la velocità media e' di 130/140 km all'ora, dati eclatanti visto che si parla di medie. Sulla statale 16 bis, ad esempio, tra Bisceglie e Molfetta, risulta che tra l'1 e le 2 di mattina la velocità media è di circa 130 km orari anche per i mezzi pesanti. Dal monitoraggio emerge anche che il 58% degli spostamenti e' a bassa frequenza, cioè c'è una forte mobilità sul territorio. I passeggeri presenti in media su un'autovettura sono 1,53 rispetto alla media nazionale di 1,3, segno di un maggiore uso in comune dell'auto ma anche di un minore uso dei mezzi pubblici. 203 le sezioni stradali esaminate dove sono stati fermati – durante i controlli di polizia ma anche a campione – circa 16mila automobilisti che hanno compilato un questionario. Di questi solo il 20% si sposta in auto per lavoro, il 40% per altri affari e il restante 40% per altri motivi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright