The news is by your side.

Elettricità: 91 mln di euro da restituire ai cittadini

20

Novantuno milioni di euro di incentivi ottenuti ingiustamente dalle imprese saranno restituiti nelle bollette dei consumatori. È il risultato dei controlli che l'Autorità per l'energia elettrica e il gas ha fatto tra il 2006 e il 2007 sui produttori di energia elettrica da fonti rinnovabili e assimilate.Dei 91 milioni di euro, 27 sono stati già restituiti, per gli altri sono in corso le operazioni di recupero. Le violazioni sono state scoperte grazie a quasi 100 ispezioni dell'Autorità, in collaborazione con la Cassa conguaglio per il settore elettrico (CCSE), sugli impianti che usufruiscono degli incentivi Cip 6 per la produzione da fonti rinnovabili, assimilate e da co-generazione.
I controlli, spiega l'Autorità, hanno generato un circolo virtuoso spingendo gli operatori a fare verifiche interne. Il programma di ispezioni proseguirà per tutto il 2008, per arrivare ad un totale di circa 150 controlli.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright