The news is by your side.

Non un esecutivo ma un ristretto staff: è l’organizzazione del Pd per Emiliano

5

“Non un esecutivo ma un ristretto staff ”. Sarà questa l’organizzazione del Partito Democratico coordinato da Michele Emiliano, anche sindaco di Bari. Lui, i sei segretari provinciali ed il loro coordinatore, Gaetano Principe, governeranno il partito. Alla direzione politica, parteciperanno, invece, parteciperanno anche i sindaci dei Comuni con più di 15mila abitanti.
Queste ed altre novità ha reso pubbliche Emiliano in una conferenza stampa a Bari. La scadenza per conoscere i nomi dei segretari comunali e provinciali da eleggere è fissata per il 17 febbraio. “Nella riunione che ho convocato il 21 gennaio discuteremo dell’organizzazione degli Stati Generali (aperti ai cittadini e da tenersi entro febbraio) e delle scadenze elettorali della prossima primavera. Entro fine mese saranno infine costituiti i circoli cittadini” ha continuato Emiliano. Il 10 febbraio sarà invece l’election day per eleggere i segretari provinciali e cittadini del Brindisino e del Tarantino. L’unico Comune escluso è Mesagne. Nello stesso periodo anche quello in Capitanata. Il 2 ed il 3 febbraio la votazione in Salento.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright