The news is by your side.

Atletico Vieste, lettera al Sindaco ed alla Cittadinanza

7

L'Atletico all’Amministrazione Comunale o ci date il campo in sicurezza o ci ritiriamo dai campionati.Il G.S. Atletico Vieste ha seguito, in questi giorni, con grande attenzione e nel più rigoroso silenzio, le diatribe in merito al calcio viestano sul sito di Ondaradio.
.
La società, pur non condividendo i toni e le modalità, ha comunque apprezzato il coinvolgimento di massa dell’opinione pubblica su  una causa che per troppo tempo l’Atletico ha combattuto da solo!

Sulla perenne indisponibilità del campo sportivo comunale ad un anno e mezzo dall’aggiudicazione degli appalti, otto mesi dall’inizio dei lavori, a campionati quasi finiti, non è il caso di rilasciare commenti, in quanto i numeri parlano da sè.

Sulle pubbliche e gratuite offese ricevute dall’ARCA Vieste, l’Atletico non intende replicare, in quanto ritiene che sia comunque da rispettare chi si impegna nel campo sociale e dello sport.

Tuttavia la Babele mediatica insorta su Ondaradio, con dichiarazioni talvolta scellerate e peregrine, ha rivoltato una questione tutta sportiva in questione politica, tentando di tramutare vittime predestinate in mostri sociali.

Ebbene, ciò che assolutamente non può essere accettato, è sparare responsabilità su un Gruppo che da anni svolge attività sociale con grande sacrificio e buoni risultati.

Per di più, questa società ha subito ingenti danni economici per l’indisponibilità del Campo e, ciò nonostante, ha inteso andare avanti.

Essa non può essere imputata di egoismo o pregiudizio nei confronti di altre associazioni sportive.

A tal proposito, appare opportuno precisare che sin da  Maggio 2007 l’Atletico Vieste presentò alla Amministrazione comunale  proposte risolutive atte a delimitare e mettere in sicurezza, a proprie spese, il cantiere della tribuna e degli spogliatoi, per consentire l’utilizzo del campo per sè stessa e per le altre associazioni sportive.

Purtroppo, da quella sede non è pervenuta alcuna risposta né tanto meno altra soluzione!

Per questi motivi, il G.S. Atletico Vieste chiede al Sindaco una risposta concreta in tempi brevissimi.

Si rappresenta che la Società ha deciso di non assumersi più alcuna ulteriore responsabilità ribadendo la ferma volontà di ritirare le sue squadre da tutti i campionati in corso qualora non dovesse essere ripristinata e garantita la sicurezza delle sue attività e di quelle delle altre Associazioni calcistiche viestane.

È giusto che la politica non si esima dalle sue responsabilità!

Cordialmente

G.S. Atletico Vieste
Il Presidente
Lorenzo Spina Diana


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright