The news is by your side.

Arrestato l’ex patron del Foggia calcio

49

Imprenditore edile in manette per bancarotta fraudolenta
La GdF di Firenze ha arrestato Giuseppe Coccimiglio, ex patron del Foggia calcio e del Montevarchi, per bancarotta fraudolenta. Coccimiglio, imprenditore edile, e' stato arrestato a Bucine (Arezzo), in esecuzione di una misura del gip di Firenze. E' accusato di bancarotta fraudolenta della Co.Gi spa, con una distrazione di 12 milioni di euro e un'evasione di 15 milioni. Secondo l'accusa, il fallimento della Co.Gi sarebbe stato pilotato e le risorse usate per l'acquisto del Foggia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright