The news is by your side.

Piccoli Comuni, Caivano: aumentare la presenza delle caserme dei Carabinieri

4

Se un tempo erano considerate isole felici, oggi, invece, nei Piccoli Comuni della Capitanata si sta registrando una recrudescenza del fenomeno della microcriminalità, soprattutto ai danni delle persone anziane.

Tanti, infatti, i furti con scasso registrati nelle ultime ore a Rocchetta Sant'Antonio, Candela, Accadia, Bovino. A tal riguardo scende in piazza il portavoce dei Piccoli Comuni Virgilio Caivano che lancia un appello alle istituzioni preposte affinchè provvedano al più presto all'insediamento di Caserme dei Carabinieri nei comuni di Carlantino, San Marco laCatola, Celle di SanVito, Ordona, Castelluccio Valmaggiore in Provincia di Foggia. "Il disagio sociale ed il clima di insicurezza – scrive Caivano – merita una seria riflessione politica e soprattutto risposte adeguate e rapide. Le nuove tecnologie – si legge ancora – possono dare risposte serie come la video sorveglianza continua attraverso la rete wireless, soprattutto nei quartieri periferici e poco abitati dove all'imbrunire scatta un autentico coprifuoco per le persone anziane. Alle forze dell'ordine occorre dare strumenti e risorse umane e materiali non semplici ed inutili proclami che lasciano il tempo che trovano – sono le conclusioni del Portavoce dei Piccoli Comuni – che in vita anche le comunità locali ad una maggiore collaborazione con le forze dell'ordine per stroncare sul nascere fenomeni che possono degenerare e diventare strutturali in aree marginali e socialmente deboli.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright