The news is by your side.

Provinciali centrodestra alla ricerca del candidato

8

Presieduta da Gabriele Mazzone si è tenuta la riunione delle delega­zioni dei partiti di centro-destra. A conclusione dell'incontro è stata ap­provata la bozza del programma che la coalizione proporrà all'elettorato di Capitanata per la elezione del Pre­sidente della Provincia e il rinnovo del Consiglio Provinciale>.
Lo riferi­sce una nota congiunta diffusa da For­za Italia, Udc e Alleanza nazionale. «La bozza del Programma sarà pre­ventivamente inviata ai responsabili di Collegio e ai Coordinatori Comu­nali di tutti i partiti del centro-destra per eventuali proposte e suggerimen­ti. A breve sarà riunito l'apposito ta­volo politico per la ripresa e defini­zione del discorso relativa alla scelta del candidato Presidente», si afferma ancora nel documento che rimarca come «da tutte le delegazioni è stata sottolineatala necessità dì arrivare al più presto alla indicazione del can­didato, con la scelta unanimi condivisa di un uomo che possa restituire speranza e fiducia alle nostre popolazioni», Fin qui la nota ufficiale diffusa tre partiti che lavorano ad un programma, bozza quanto si vuole: sempre un programma, senza avere ancora deciso per la scelta del candidato presidente. Ed in questa di­rezione 1'Udc ha invitato Forza Italia a sciogliere i dubbi e a presentare eventualmente un nome al tavolo del­la coalizione per assumere le deci­sioni del caso. L’Udc, infatti, si presenta al tavolo delle trattative con ben due candidati, Angela Cera ed Enrico Santaniello, entrambi consiglieri regionali. An­che An vorrebbe fare un nome (Gat­ta?), mentre Forza Italia, che ha in circolo il nome del senatore Morra attende un confronto con il coordi­natore regionale Fitto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright