The news is by your side.

Peschici, 1000 pini in regalo

4

Un'associazione di avvocati di Jesi (Ancona) ha donato al comune di Peschici mille alberi di pino d'aleppo per la riforestazione immediata di alcune aree boschive distrutte dai devastanti incendi dell'estate scorsa.Intanto da alcuni giorni nel centro garganico opera un'associazione denominata "Rimboschiamo Peschici", nata dall'esigenza spontanea di un gruppo di cittadini e professionisti che vogliono bonificare al più presto possibile le aree percorse dal fuoco. Presidente del sodalizio culturale è stato nominato Stefano Biscotti, giovane imprenditore turistico di Peschici; nel consiglio direttivo Mario Ottaviano, Gabriele Draicchio, Armando e Nicoletta Quaglia. In attesa delle autorizzazioni e soprattuttodei finanziamenti per il rimboschimento delle aree cosiddette "pilota" del comune di Peschici, l'associazione "Rimboschiamo Peschici" sta studiando le strategie da adottare per poter impiantare i pini d'aleppo ricevuti in regalo dagli avvocati marchigiani, in località Punta San Nicola, Madonna di Loreto e Coppa di Cielo.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright