The news is by your side.

Provincia di Foggia: finisce l’era Stallone, inizia l’ era dell’ ottimismo…

5

In questi anni Ag Vieste ha sempre rivolto una particolare attenzione sulla vita politico-amministrativa della Provincia di Foggia, ed è perciò che abbiamo analizzato con curiosità le dichiarazioni rilasciate recentemente dal Presidente Stallone in una conferenza stampa
nella quale affermava che la sua gestione è stata “un esempio di stabilità, innovazione progettuale e capacità di raggiungere gli obiettivi di sviluppo della Capitanata”. Un esempio di stabilità? La caratteristica principale della Giunta Stallone è stata proprio la continua litigiosità interna, sfociata in camuffati rimpasti che nei fatti hanno reso la Capitanata un territorio senza Governo. Innovazione progettuale? La Provincia è stata assente soprattutto in quei settori in cui ha determinate competenze. Qualche esempio: per il turismo, la Giunta Stallone ha dimostrato l’ inefficienza della sua azione politico-amministrativa non sapendo valorizzare le attrazioni della Capitanata, non elaborando una seria e credibile programmazione turistica, lasciando soli i Comuni. Altro esempio: come più volte denunciato da Ag Vieste, il sistema viario provinciale è al collasso, si spera che i proclami ( elettorali? ) concernenti ad esempio la risestimazione ( questo vocabolo per la nostra Amministrazione Provinciale ha il significato di asfaltatura a singhiozzo… ) delle strade provinciali che collegano i Comuni di Peschici, Vieste e Mattinata, si trasformino in fatti concreti e non solo in ulteriori studi di fattibilità. Per non parlare poi del lassismo su: agricoltura ( nonostante si sia “trasformato tale delega da serie C a serie A” ), edilizia scolastica, politiche sociali, qualità della vita, eccetera. Stallone ha ancora affermato: “la Capitanata ha ottenuto grandi risposte e notevole considerazione dalla Giunta Vendola”, eppure Stallone è dal 2005 che ha sempre affermato l’ esatto contrario, tanto da spingersi a proporre l’ istituzione della Regione Moldaunia, dalla fusione della Provincia di Foggia con la Regione Molise. In questi anni Stallone ha fatto delle scelte sbagliate che gli hanno allineato molte simpatie anche all’ interno della sua stessa maggioranza, tanto è vero che la sua ricandidatura non è così scontata. Il futuro della Capitanata è nella capacità di programmare la ripresa produttiva del territorio, individuando le condizioni che favoriscono tale obiettivo: infrastrutturazione, giustizia sociale, valorizzazione delle potenzialità economico-produttive, favorire gli investimenti. Riteniamo che il Centro-Destra e, nessuno ce ne voglia, in particolar modo Alleanza Nazionale, possa raggiungere questo scopo, facendoci entrare nell’ era dell’ ottimismo del dopo Stallone.

Il Presidente di Azione Giovani – Vieste –
Gaetano Zaffarano.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright