The news is by your side.

Campionato di Promozione – gare ed arbitri della 20^ giornata

6

Un campionato di Promozione all’insegna del grande equilibrio nelle zone alte della classifica dove le prime tre squadre sono divise da soli 2 punti.Il calendario prevede il derby barese tra Acquaviva e Terlizzi ed il match-clou della giornata tra Atletico Mola ed Atletico Vieste mentre Polignano e Japigia Bari giocheranno in casa due confronti alla portata.
L’Atletico Vieste dopo la grande prestazione di domenica scorsa si vuol dare una motivazione nuova in questo campionato, a salvezza raggiunta la squadra viestana ora può giocare le sue gare in assoluta tranquillità e senza pressioni esterne di alcun genere.
La grande diplomazia del patron Lorenzo Spina Diana ha funzionato ancora una volta, sono rientrate le temute dimissioni del tecnico Michele Mimmo a cui è stata confermata la fiducia della società e gli è stato rinnovato l’incarico anche per la prossima stagione.
In casa Atletico Vieste si festeggia il capitano Franco Cinque che è diventato papà in un momento importante della sua lunga carriera di calciatore, chiarite tutte le incomprensioni con la stampa e quindi l’Atletico Vieste ha ritrovato il sorriso e la voglia di giocare dei tempi migliori.
Domenica la trasferta di Mola assume una importanza strategica ed il Vieste non la vuole certo sprecare, sarà una gara sicuramente difficile dove i tre punti servono ad ambedue le squadre, al Mola per entrare nella zona play-off, al Vieste per non mollare la presa, Il Mola in casa ha ottenuto dei risultati altalenanti, 4 vittorie, 5 pareggi ed 1 sconfitta, 11 reti segnate e 7 subite..solo il Polignano è riuscito a violare quel campo, Il Vieste dal canto suo vanta ben 5 vittorie esterne condite da 12 reti segnate e 12 subite..già dimenticate le sconfitte subite con il Castellaneta e  il Castellana?
Una cosa è certa questo Vieste è straordinariamente camaleontico e capace di smentire qualsiasi ipotesi e con la voglia che c’è in tutti i giocatori quelle sconfitte meritano di essere riscattate con una prestazione più decorosa e l’Atletico Vieste visto domenica scorsa sarà in grado di riscattarsi anche con gli interessi.

 
CANDELA – CASTELLANA       Laudato di Taranto       
ACQUAVIVA – TERLIZZI CALCIO       Iodice di Barletta       
ATLETICO MOLA – ATLETICO VIESTE       Summa di Taranto       
FORTIS TRANI – CANOSA       Garuccio di Bari       
POLIMNIA CALCIO – TALOS RUVO       Roca di Bari       
JAPIGIA BARI – SAN SEVERO       Calvaruso di Lecce       
NUOVA LATERZA – APRICENA       Stefanelli di Casarano       
MINERVINO MURGE – CASTELLANETA       Panarese di Foggia    

La classifica
Polignano 40, Terlizzi 39, ATLETICO VIESTE  38, Japigia Bari 36, Castellana 34
Atletico Mola e Canosa 28, Fortis Trani 27, Apricena 24, Ruvo 22
Laterza e Minervino 19, Castellaneta 18, San Severo 17, Acquaviva 16, Candela 10

I MARCATORI
14 reti: De Lorenzo (Polignano)
11        MAURIZIO GENTILE (Atletico Vieste), Magno (Polignano), Manzari (Terlizzi)
10        ROCCO AUGELLI (Atletico Vieste), Fiorella (Ruvo)
9          Carbonara (Laterza)     
8          Gaggiano (San Severo), Ciccone (Candela)

                                                 Michele Mascia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright