The news is by your side.

Un progetto per lo sviluppo di Ischitella

14

Un programma di lavoro per amministrare e governare il paese.
La coalizione di centro-destra intende assicurare al Comune di Ischitella una maggioranza coesa, impegnata ad affrontare i problemi gravi della crescita economica, civile e sociale del paese, che si distingua per capacita’ nell’affrontare i problemi veri della gente specie quella piu’ indifesa e bisognosa.
Ischitella deve essere rappresentata da una maggioranza che si ritrovi intorno ad una chiara e condivisa linea politica, e ad un programma teso ad assecondare il processo  di crescita del paese, svolgendo un ruolo politico di stimolo, e vada al di la’ delle sue competenze istituzionali. Ed e’ necessario assicurare al nostro paese una classe dirigente capace di determinare quel salto di qualita’ richiesto dalle emergenze del momento, rappresentate da una problematica economica-sociale di tipo nuovo e da vecchi problemi che non hanno ancora trovato soluzione.

Le forze politiche del centro destra vogliono sollecitamente operare per colmare la distanza che le divisioni fra i partiti del centrosinistra hanno provocato fra le istituzionie i cittadini, e per ridare fiducia alla nostra popolazione, delusa dalle tante inadempienze programmatiche  di  cui si e’ caratterizzata l’Amministrazione uscente. Di particolare importanza sono alcuni impegni disattesi dalla maggioranza di centrosinistra, come quelli relativi al disagio sociale dei giovani e al recupero sociale e produttivo. Alla luce di tutto questo rende non piu’ procastinabile  l’impegno a garantire il massimo di trasparenza all’azione politico-amministrativo della maggioranza, in modo da mettere il cittadino-elettore nella condizioni di verificare in tempo reale l’efficienza dell’operato degli amministratori.

I partiti della coalizione di centrodestra sono per una amministrazione che sappia assolvere alla funzione di raccordo tra la societa’ e le nuove articolazioni dello Stato, tra il cittadino e le istituzioni nel rispetto dei principi di LIBERTA’ e SOLIDARIETA’, di AUTONOMIA e RESPONSABILITA’.
Vogliamo in definitiva una Amministrazione con un ampio respiro politico, con una visione delle problematiche che vada al di la’ degli angusti confini periferici e capace di promuovere iniziative e favorire politiche che riaffermino il primato degli interessi generali su quelli particolari, il diritto al lavoro e alla tutela sociale,specie per i piu’ deboli, politiche che siano rappresentative della volonta’ dell’AMMINISTRAZIONE COMUNALE di riappropriarsi del suo centro-motore dello sviluppo e del definitivo riscatto di ISCHITELLA.  

Nel definire un programma di sviluppo occorre partire dalla constatazione che il nostro Gargano e’ caratterizzato ancora oggi da una economia bipolare, in cui una parte (costiera) e’ pienamente inserita nel sistema turistico, e l’altra fortemente penalizzata (interna) con il rischio di un lenta marginalizzazione. Tutto questo risulta incomprensibile e ingiustificabile in un momento in cui si richiedono atteggiamenti completamente diversi ,anche ad un recente passato. Infatti l’affermarsi di un sistema economico-produttivo basato sulla competivita’e quindi sulla specializzazione degli scambi, non offre possibilita’ di sopravvivenza a quelle aziende tradizionalmente caratterizzate dalle ridotte dimensioni, alla scarsa propensione all’innovazione e all’investimento, anche in capitale umano.

La coalizione di centrodestra ritiene che il Comune in merito alle problematiche relative al processo di sviluppo, non puo’continuare  a tenere una  posizione che, in definitiva risulta essere  marginale e ininfluente, ma deve assumere  un ruolo attivo, propositivo e di stimolo nella consapevolezza che chi amministra deve sapere indicare progetti e programmi, ma anche il dovere di operare scelte e di stabilire priorita’. Il programma della coalizione di centro-destra non intende essere onnicomprensivo, ma non si propone di indicare la direzione di marcia che, a suo parere occorre dare allo sviluppo del comune. Le proposte nelle linee programmatiche della coalizione di centro-destra vogliono rappresentare una proposta seria e credibile, una proposta rivolta a chi intende essere protagonista e non semplice testimone del processo di crescita del paese.  E’necessario voltare pagina, ponendo fine ad una esperienza amministrativa, che nel complesso si e’ dimostrata negativa per il futuro di ISCHITELLA.

L’amministrazione uscente non e’ riuscita a dare risposte concrete ed efficaci, risposte che hanno compromesso il presente e il futuro della propria gente. La coalizione di centro-destra intende impegnarsi per dare corpo ad una soluzione che istituzionalizzi le procedure di partecipazione, in modo da rendere palese che l’amministrazione che noi vogliamo non deve rappresentare la semplice risposta ad un problema,ma deve costituire il mezzo piu’ efficace per rispondere alla richiesta di liberta’e di partecipazione diretta dei cittadini nella definizione di tutte quelle scelte che riguardano il futuro.
Il programma della coalizione si fonda sulla consapevolezza che al di la’ della validita’ o meno di singole iniziative, cio’ che conta e’ il disegno complessivo di sviluppo. Alla coalizione di centro-sinistra e’ mancata tale consapevolezza, e questo spiega i provvedimenti dell’esecutivo comunale che trovano giustificazione nell’improvvisazione, e non sono collocabili, quindi, nell’ambito di una visione generale delle problematiche relative alla crescita civile, sociale ed economica del comune di  ISCHITELLA.

FORZA ITALIA  ISCHITELLA          
Coordinamento cittadino


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright