The news is by your side.

Vieste – SI PENSA DI FARE UN AEROPORTO PER IL GARGANO

5

Dopo un timido tentativo, quasi embrionale, di qualche anno fa di definire un percorso progettuale (allora denominato «Luna Rossa») per una struttura aeroportuale su Vieste, la questione torna ora alla ribalta.
Fra gli argomenti del prossimo Consiglio comunale (convocato per giovedì 7 febbraio alle ore 9,30) c’è infatti la discussione per l’apposizione di un vincolo su un’area, individuata come adatta allo scopo, in località Piano Grande.   L’Amministrazione comunale intende perseguire e valutare l’ipotesi di fattibilità di una struttura aeroportuale su Vieste al servizio però di tutto il bacino turistico del Gargano. Sembra, infatti, che si stia ipotizzando di raggiungere tale obiettivo attraversa una società mista pubblico privata per la costruzione di un aeroporto di terzo livello con una pista di 2 chilometri di lunghezza ove potranno atterrare aerei di 180 posti.
Il Comune farà parte di questa società ma senza grandi oneri a suo carico perché l’opera sarà realizzato con fondi specifici e capitali di imprenditori privati.
Nella prima fase il Comune intende apporre un vincolo per tipizzazione aeroportuale sui terreni (circa 81 ettari di cui solo 52 ettari saranno interessati dall’intervento) che insistono nella zona interessata.
La necessità di dotarsi un aeroporto, dimensionato e funzionale al mercato turistico garganico, appare ormai non più procrastinabile viste anche le alterne vicende del «Gino Lisa» di Foggia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright