The news is by your side.

Fisco: in Puglia 40.688 contribuenti minimi

13

Sono 40.688 le lettere destinate dall'agenzia delle entrate ai cosiddetti "contribuenti minimi" residenti in Puglia. Sono soprattutto piccoli imprenditori e professionisti in possesso dei requisiti per beneficiare del nuovo regime fiscale semplificato, che prevede una imposta sostitutiva, con aliquota al 20%, di Irpef, relative addizionali, Irap e Iva, per chi ha ricavi o compensi non superiori a 30mila euro.Attraverso l'invio delle lettere – che partiranno entro febbraio, l'agenzia delle entrate intende sensibilizzare i contribuenti interessati alla nuova agevolazione, che consente un significativo abbattimento dei costi per la contabilita'.
Chi volesse verificare se puo' utilizzare il nuovo regime semplificato, e' disponibile un test sul sito internet www.agenziaentrate.gov.it.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright