The news is by your side.

Vieste, arrestato per minacce al vice sindaco Prencipe

9

I Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato il pregiudicato IMPAGNATIELLO Luigi 20enne del luogo, per i reati di violenza e resistenza ad incaricato di pubblico servizio, porto illegale di strumenti atti ad offendere, minacce e danneggiamento aggravato. Il giovane, verso le ore 14:00, armato di un’accetta dopo aver infranto la vetrata dell’ingresso secondario della Casa Comunale, aggrediva il personale della portineria e profferiva frasi minacciose nei confronti del vice sindaco Prencipe Saverio, quale forma di protesta per la mancata assegnazione di un posto di lavoro.
I militari prontamente intervenuti, a seguito di segnalazione al 112, riuscivano ad immobilizzare e trarre in arresto l’esagitato.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright