The news is by your side.

Esumazione salma San Pio: anticipata udienza opposizione

12

L’Associazione pro Padre Pio – l’Uomo Della Sofferenza, che ha per finalità la tutela del sepolcro ove è sepolto padre Pio, a seguito della comunicazione di Monsignor D’Ambrosio del 16 febbraio 2008,della chiusura della cripta ai fedeli a decorrere dal 25 febbraio 2008, per l’inizio dei lavori per la riesumazione del Padre, ha chiesto al Tribunale l’emissione del provvedimento d’urgenza, al fine di impedire l’inizio dei lavori di riesumazione. Il Tribunale di Foggia ha anticipato l’udienza per la comparizione delle parti del 6 marzo 2008.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright