The news is by your side.

Vieste, dalla Regione arrivano 500 mila euro per il Pantanello

48

La Giunta regionale ha approvato nella seduta di oggi il programma regionale di intervento per l'annualità 2007-08 in materia di difesa del suolo. Sono a disposizione della Puglia oltre dieci milioni di euro: 5,32 milioni assegnati alla Regione dal Ministero dell'Ambiente e 5,32 assegnati direttamente per gli interventi dal Ministero dell'Ambiente.La cifra totale di 10,64 milioni di euro sarà destinata alla mitigazione – proposta dai Comuni interessati – del rischio idrogeologico e idraulico (alluvioni, frane), soprattutto nelle zone urbane con disagi per la mobilità, con danni alle infrastrutture e con rischi anche per l'incolumità umana. I progetti proposti devono essere immediatamente cantierizzabili. Per quanto riguarda la Capitanata, la Regione finanzierà interventi a Motta Montecorvino (centro abitato – versante collinare Serrone – via Serre) con 950mila euro, a Celenza Valfortore (centro abitato – consolidamento via Regina Margherita) con 1,38 milioni e a Casalvecchio (centro urbano consolidamento Montelano) 988mila euro. Il Ministero ripartirà fondi a Alberona (mass. Ruggero – 400mila euro), Candela (vl.e Rimembranza – 600mila euro), Celle (via Roma -500mila), S.Marco La Catola (centro – 523mila ), S.Paolo C. (Torrente Radicosa 450mila), Vieste (Pantanello – 500mila euro).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright