The news is by your side.

C’E’ ANCHE VIESTE NEL COORDINAMENTO REGIONALE INFORMAGIOVANI

5

Il Comune di Andria è comune responsabile del Coordinamento regionale dei centri Informagiovani della Puglia. Lo hanno deciso i rappresentanti dei Comuni intervenuti mercoledì scorso 27 febbraio alla firma dell'accordo per la nascita dell'organismo costituito da 40 Comuni, fra cui anche Vieste, rappresentata dalla consigliera comunale delegata allo Sport e Politiche giovanili Giuseppine Falcone.

Il Coordinamento ha eletto a sua volta anche i 6 componenti dell'Esecutivo, ovvero quindi un comune per ogni provincia (inclusa la Bat). Alla guida del Coordinamento è stato eletto all'unanimità, il Comune di Andria, nella persona dell'assessore alle Politiche Giovanili, Paolo Farina, che ha ispirato la nascita della iniziativa. Compiti del Coordinamento: favorire la raccolta e lo scambio di informazioni, sia con strumenti tradizionali che informatici, con l'obiettivo di integrare, razionalizzare e migliorare i servizi informativi esistenti; rafforzare la collaborazione con i Centri Informagiovani a livello nazionale ed europeo; elaborare proposte da presentare, attraverso i propri organi, in sede nazionale ed ai competenti Uffici della Regione; la cooperazione fra i servizi polivalenti di informazione e di consulenza per i giovani; valutare l'opportunità di istituire, ove non già esistente, un apposito sportello denominato Informahandicap all'interno di ogni sportello Informagiovani; al fine di facilitare l'accesso alle informazioni sulle norme relative al mondo del lavoro e dei diritti dei giovani diversamente abili.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright