The news is by your side.

Manutenzione dei boschi riassunti 196 lavoratori

10

Cominceranno mercoledì prossimi i primi interventi di manutenzioni dei boschi dell’Appennino Dauno e del Gargano in vista della stagione estiva.L'apertura dei cantieri, autorizzati dall'ispettorato forestale, pone fine a una lunga polemica con i sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil che non più tardi di una settimana fa avevano ac­cusato la giunta regionale di non avere a cuore l'area boschiva più importante di Puglia tenendo ancora bloccati i can­tieri per le manutenzioni. «L'accordo raggiunto – spiegano i sindacalisti Calamita e Manzi- prevede l'assunzione entro lunedì prossimo del­le 196 unità presenti sul territorio pro­vinciale, che è quello, lo ricordiamo ogni volta, di gran lunga a maggior superficie boschiva in tutta la regione. Entro mercoledì c'è l'impegno a far par­tire una prima fase di cantierizzazione di lavori di pulitura e manutenzione del sottobosco, che durerà 20 giorni».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright