The news is by your side.

Vendola alla Conferenza Stato-Regioni

20

In occasione della Conferenza delle Regioni di oggi, che si è riunita a Roma, chiamata ad esprimere un parere sul nuovo Testo Unico in materia di sicurezza del lavoro predisposto dal Governo, il Presidente Nichi Vendola ha espresso il "sostegno della Regione Puglia al nuovo testo di legge",
sottolineando "l'urgenza delle novità normative che esso contiene", e la sua "utilità ai fini del ripristino di una cultura della legalità e del rispetto dei diritti e dell'integrità psicofisica dei lavoratori e delle lavoratrici". Alla Conferenza delle Regioni e alla successiva Stato-Regioni ha partecipato anche l'assessore al Lavoro e FP, Marco Barbieri. Il Presidente ha richiamato oggi anche quanto già deliberato dalla Regione Puglia, per la parte che le compete, per l'incremento dei controlli e della formazione alla sicurezza dei lavoratori e degli stessi imprenditori. Vendola ha però infine criticato la posizione della Regione Veneto, che aveva definito affrettata l'emanazione del nuovo testo, sottolineando al contrario "il ritardo del legislatore e della società nel contrastare un fenomeno così grave, che miete tante vittime innocenti, trasformando in trincee di guerra i posti di lavoro".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright