The news is by your side.

Domenica delle Palme: ulivi di Puglia in Piazza San Pietro

9

Gli ulivi pugliesi in piazza San Pietro la domenica delle Palme. Anche quest'anno, la Puglia, – rappresentata dal presidente Pietro Pepe, e da due consiglieri regionali, uno di maggioranza e uno di minoranza – con la collaborazione di Unioncamere e della cooperativa Progetto 2000, di Terlizzi, 'inonda' con migliaia di ramoscelli di ulivo, simbolo di pace e di fratellanza tra i popoli, la piazza principale della cristianità.Negli anni scorsi, il Santo Padre, durante la celebrazione della Santa Messa, ha salutato e ringraziato 'gli amici e i fedeli della Puglia' per avere abbellito la piazza con migliaia d'ulivi. Quest'anno lo sforzo degli operatori pugliesi è maggiore e più impegnativo. 'Per la nostra regione – afferma il presidente pugliese Pietro Pepe – è un motivo di grande orgoglio essere presente la domenica delle Palme, con l'ulivo, che e' simbolo della nostra terra, alla celebrazione officiata dal Santo Padre. Negli anni scorsi ho avvertito l'attenzione e l'ammirazione con cui i fedeli convenuti in Piazza San Pietro osservavano gli ulivi e i fiori della Puglia. E in piazza ho incontrato tanti pugliesi felici di potere mostrare al Santo Padre e al mondo intero, la bellezza dell'ulivo, che costituisce l'anima profonda, della nostra terra'. 'L'ulivo, aggiunge il presidente Pepe, è simbolo di pace e di fratellanza, e rappresenta degnamente l'identità dei pugliesi che si fonda sul confronto e sul dialogo con popoli e tradizioni diversi. Ringrazio il presidente Vendola e l'assessore Russo che hanno creduto e reso possibile la partecipazione ad un evento di rilevanza internazionale'.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright