The news is by your side.

Parco, i sindaci snobbano l’incontro con il commissario Pignatelli

8

Seduta in tono minora quella svolta ieri mattina alla Comunità del Parco convocata dal com­missario straordinario Ciro Pignatelli. Seduta quasi deserta, presenti pochissimi sindaci (o delegati del sindaco) e precisamente quello di Mattinata, Carpino, Vieste, Rodi Garganico e Rignano Garganico.Ci si attendeva una partecipazione più larga, non fosse altro perché si trattava della prima volta del commis­sario straordinario. Ma tant'è …Sul tavolo il Piano del Parco, l'obiettivo che il commissario straordinario (in carica per sei mesi cioè fino ad agosto prossimo) intende centrare. E' stato mandato da Roma anche e soprattutto per questo. E lo ha ribadito. Ma anche i sindaci, dal canto loro, hanno fatto presente a Pignatelli di evitare errori tipo piani calati dall'alto, fatti in fretta ed imposti, sot­tolineando nel contempo, la necessità di percorrere una strada condivisa con le popolazioni locali.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright