The news is by your side.

Vieste, Consiglio Comunale deserto riconvocato mercoledì 19 marzo

21

E’ andata deserta la seduta del Consiglio Comunale di Vieste, con l'unico accapo all’ordine del giorno le dimissioni da Consigliere Comunale di Domenico Prudenza e la relativa surroga.Il Presidente del Consiglio Michele Mascia dopo aver atteso oltre un’ora ha richiesto l’appello. Sono risultati assenti alle 11:40 i membri dell’opposizione: Giuffreda, Ragni, Clemente, Del Duca e Nobiletti e ben tre Assessori della Giunta Comunale: Rosiello, Ragno ed il Vice Sindaco Saverio Prencipe.
A quel punto i due membri della minoranza: Marinelli e Di Candia non hanno risposto all’appello e quindi il Presidente constatata la mancanza del numero legale, in quel momento erano 10 componenti compreso il Sindaco, ha dichiarato non valida la seduta.
Ora il Consiglio Comunale è stato convocato per mercoledi 19 marzo alla stessa ora e con lo stesso ordine del giorno..ma sono già iniziate all’interno della maggioranza le prove tecniche di destabilizzazione?


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright