The news is by your side.

Nasce il coordinamento regionale Informagiovani

11

Il comune di Lesina protagonista del protocollo d’intesa per “Informahandicap”40 comuni pugliesi hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per costituire il coordinamento regionale Informagiovani. Compiti del coordinamento sono quelli di favorire la raccolta e lo scambio di informazioni, sia con strumenti tradizionali che informatici, con l’obiettivo di integrare, razionalizzare e migliorare i servizi informativi esistenti; rafforzare la collaborazione con i Centri Informagiovani a livello nazionale ed europeo; elaborare proposte da presentare, attraverso i propri organi, in sede nazionale ed ai competenti Uffici della Regione; la cooperazione fra i servizi polivalenti di informazione e di consulenza per i giovani. Per un miglior funzionamento del coordinamento, è stata determinante la proposta dell’assessore alle politiche sociali del comune di Lesina, Nicola De Mite, che ha proposto di un apposito sportello, denominato “Informahandicap” all’interno di ogni sportello Informagiovani, al fine di facilitare l’accesso alle informazioni sulle norme relative al mondo del lavoro e dei diritti dei giovani diversamente abili. Un coordinamento regionale che si è basato, dunque, sul modello della cittadina lagunare della provincia di Foggia, dove “Informahandicap” esiste già dal 30 luglio dell’anno scorso (nella foto, un momento dell'inaugurazione). Responsabile provinciale nell'esecutivo del coordinamento, per la Capitanata, è proprio il giovane assessore lesinese Nicola De Mite.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright