The news is by your side.

Manfredonia capitale delle ostriche

12

E' il più grande impianto di allevvamento di ostriche dell'Italia del sud. E' stato realizzato al largo del Golfo di Manfredonia, a circa tre miglia dalla costa. Comprende quattro impianti off-shore distribuiti su una superficie di circa 300 ettari. E' l'ostricoltura della cooperativa di pescatori 'Santa Lucia', presieduta dal presidente regionale di Federcopesca, Nunzio Stoppiello, e alla quale aderiscono anche le cooperative Aldebaran, Luna Rossa e Levante.Una inizitiva imprenditoriale che rafforza la già fiorente economia marinara di Manfredonia, e che per il momento garantisce il posto di lavoro a dieci addetti. Complessivamente i quattro impianti comprendono 20 travi a long-line per una lunghezza lineare di 20 chilometri. La produttività totale annua stimata è di circa 4000 quintali di ostriche della specie 'Ostrea edulis' (endemica del Mediterraneo) e 'Cassostrea gigas', tutte destinate al mercato nazionale. Sempre nella stessa zona di mare i pescatori della Cooperativa Santa Lucia, a breve avvieranno la sperimentazione dell'allevamento del polpo e di altri molluschi.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright