The news is by your side.

Girone A 28a Giornata: Le ultimissime dalle sedi

14

CREMONESE Nella partitella in famiglia Mondonico ha provato una formazione a due punte. Con Zauli squalificato, spazio a Graziani e Temelin in attacco.Al posto dello squalificato Brioschi rientra Perticone dopo due turni di stop.
FOGGIA Galderisi non porta a Cremona gli infortunati Mora e Mancino. Si prospetta il rientro di Ignoffo in difesa e di Di Roberto in prima linea, guidata da De Paula o Biancone. Tisci ha smaltito un problema muscolare ed è disponibile.
ARBITRO Gallione di Alessandria.

Monza-Cavese (0-0)
Valore partita: **

MONZA Il giudice sportivo ferma Menassi e Capocchiano, ma Pagliari recupera Barjie che ha scontato la squalifica. Certo l´impiego di Montesanto, mentre Beretta dovrebbe tornare titolare, con Rossi o l´ex Grieco al suo fianco.
CAVESE Recuperati Nocerino, Giampaolo e Scartozzi, in ballottaggio con Catalano per sostituire lo squalificato Riccio. Tornano il portiere Criscuolo e Sorrentino in avanti. In difesa confermati Farina e Panarelli.
Trasferta vietata ai tifosi della Cavese.
ARBITRO Paparazzo di Catanzaro.

Foligno-Verona (1-1)
Valore partita: ***

FOLIGNO Ancora problemi per Bisoli, alle prese con una formazione da reinventare visto che dovrà fare a meno di Girardi, squalificato dopo il derby. Zebi e Petterini si sono allenati a parte. In attacco, in ogni caso, spazio a Noviello e De Angelis.
VERONA Problemi in difesa: Pellegrini non avrà Sibilano e Comazzi, e anche Orfei non è in perfette condizioni. Al fianco di Gonnella, probabile impiego di Di Bari.
Minetti non è al meglio ma sarà comunque in campo.
ARBITRO Mannella di Avezzano.

Novara-Venezia (0-1)
Valore partita: ***

NOVARA Gallo è sempre out. Bresciani non ha recuperato dall´influenza. Espinal non è al meglio. Lorenzini, Ciuffetelli e Chiaretti sono squalificati. Rientra Coletto a centrocampo, in attacco Sinigaglia scelta obbligata come partner di Rubino.
VENEZIA Confermato lo schieramento che ha battuto il Padova. Gli unici dubbi sono legati a Drascek e Fornaio, che si giocano due maglie con Ezio Brevi e Mattielig.
Ballottaggio in porta tra Lotti e Alfonso, convocato nell´under 21 di Casiraghi.
ARBITRO Lupo di Matera.

Lecco-Ternana (1-2)
Valore partita: ***

LECCO Torna Vieri dopo due giornate di squalifica, ma Motta perde per infortunio Villagatti. In dubbio anche Barbieri.
Campi, Narducci e Cortinovis per due maglie in difesa accanto a Galeotti.
Savoldi insegue il gol n.100 in carriera.
TERNANA Sono pochi i dubbi per Giorgini. L´assenza di Ricca in difesa potrebbe far decidere al tecnico di cambiare modulo e passare al centrocampo a tre. In attacco sarà uno tra Scandurra e Bonfiglio ad affiancare Tozzi Borsoi.
ARBITRO Palazzino di Ciampino.

Padova-Sassuolo (1-2)
Valore partita: ****

PADOVA Esordio in panchina per il tecnico Carlo Sabatini. Mondini in porta al posto dello squalificato Cano. Rientra in difesa Di Venanzio. In dubbio Orazio Russo e Donadoni, infortunato Zeoli. Gli abbonati possono portare gratuitamente allo stadio un´altra persona.
SASSUOLO Sono ancora indisponibili Benassi e Colussi. Problemi muscolari anche per Masucci, che deve dare forfait: per la sua sostituzione, c´è un dubbio fra Erpen e Bracaletti.
ARBITRO Tozzi di Ostia.

Legnano-Paganese (0-1)
Valore partita: **

LEGNANO Notaristefano recupera Foglio, ma perde i centrali difensivi Legati e Battaglia, il primo infortunato al costato e il secondo squalificato. In forse Avogadri, rimarrà fuori ancora una volta Albino.
Maglio recupera per la panchina.
PAGANESE Squadra in emergenza. In dubbio la presenza del difensore centrale Criaco per un problema al ginocchio. In difficoltà anche il centrocampo per le assenze di Marino (squalificato), Fumai e Muwana (infortunati).
ARBITRO Spadaccini di Vasto.

Pro Sesto-Pro Patria (1-2)
Valore partita: **

PRO SESTO Sicuri assenti gli squalificati Lambrughi, sostituito in difesa da Gregori con l´inserimento di Predko a sinistra, e Fracassetti. Sala torna al centrocampo a tre, con Kone, Boisfer e Bedin. Tridente formato da Maah, Musetti e Mendil.
PRO PATRIA Francioso sostituisce lo squalificato Giani. Rinviato il recupero di Castellazzi dopo l´operazione al menisco.
Scontato il turno di squalifica torna Rosso. Da verificare le condizioni di Negrini, reduce da un attacco influenzale.
ARBITRO Barletta di Bernalda.

Manfredonia-Cittadella (0-6)
Valore partita: ***

MANFREDONIA Pensabene deve rinunciare a Bergamelli colpito da una colica renale, in dubbio anche Mandorlini e Sau. Ritorna Pisciotta in regia, Pagliarulo e Bortel al centro della difesa. Attacco affidato a Filippini, Arigò e Genchi.
CITTADELLA Mancherà lo squalificato Turato, ma rientrano Gorini (scontato il turno di stop) e Cozza. Ce la farà anche Claudio Coralli: il bomber, fermato domenica da un problema alla caviglia, farà coppia con Meggiorini.
ARBITRO Viti di Campobasso.

Gazzetta dello Sport


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright