The news is by your side.

‘Casa Puglia’: un progetto dedicato a tutti i pugliesi nel mondo

7

Far emergere il valore strategico dei Pugliesi nel Mondo come testimoni del sistema regionale sugli scenari internazionali. Questa la mission del progetto Casa Puglia presentato stamani durante la quarta edizione di Euro&Med Food.Era presente dell'assessore regionale ai Flussi Migratori, Elena Gentile che ha affermato è un'opportunità unica che non abbiamo intenzione di farci scappare. La Regione Puglia in questi anni ha investito e continua a investire risorse importanti nello sviluppo di strategie di internazionalizzazione'. Casa Puglia si struttura come un vero e proprio 'ufficio di rappresentanza' della Puglia all'estero. All'interno delle strutture sarà possibile ottenere informazioni, consolidare rapporti economici e culturali con i territori di destinazione dell'iniziativa, conoscere le peculiarità del territorio pugliese e avvicinare le popolazioni estere alle nostre tradizioni. Casa Puglia ha maturato già una prima esperienza in Canada. Promotore è stato Francesco Bellomo, membro del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo a Montreal. "Casa Puglia oggi rappresenta il punto di riferimento per i pugliesi che vogliano investire nel Quebec e per i canadesi che desiderano conoscere le opportunità che la Puglia offre – ha detto. Attualmente i pugliesi nel mondo ammontano – secondo i dati dell'AIRE, l'anagrafe degli italiani residenti all'estero – a circa 300.000, mentre sono oltre 200 le associazioni regolarmente registrate all'Albo Regionale Pugliese. Dopo Montreal, nel corso dell'anno saranno inaugurate le sedi di Casa Puglia a Vancouver, New York e in Argentina.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright