The news is by your side.

S. Giovanni Rotondo, Sport Solidarietà e Spiritualità

8

Questi i motori  della kermesse  “La Notte dei Guerrieri 2“, un evento internazionale ideato per celebrare  la memoria dei guerrieri, grazie ai quali oggi tutta l’umanità gode delle loro azioni benefiche.

        Sabato 26 Aprile p.v., i riflettori illumineranno il ring di San Giovanni Rotondo, match clou della serata sarà il titolo mondiale di Thai Boxe “Italia vs Thailandia” per la sigla W.A.K.O  Pro, un momento atteso da milioni di appassionati degli sports da ring. Solo pochi avranno la fortuna di seguire la serata dal vivo, il resto, si incollerà davanti alla TV per seguire in diretta le immagini trasmesse in tutta Europa e Nord America dall’emittente Puglia Channel ( 844 di Sky ) a partire dalle ore 20,30;  la serata continua ad affiancarsi alla Fondazione Telethon, da tempo impegnata nella ricerca delle malattie genetiche, per contribuire a finanziare quei progetti che puntano a sconfiggere i veri nemici dell’essere umano.   
    
         << ovunque il fascino degli sports da ring continua a corteggiare uomini e donne appartenenti ad ogni strato sociale –  commenta  Stefano De Bonis, ideatore e produttore dell’evento -. Si praticano per mille motivi ma quello più gettonato è per generare wellness, quel benessere psico-fisico-spirituale  necessario per affrontare in maniera vincente la propria esistenza. In Italia tra i praticanti vip abbiamo  Don Massimiliano Pusceddu – prete pugile- Biagio Antonacci, Giancarlo Fisichella – praticanti di Thai Boxe –, casi che testimoniano i benefici del ring senza ma e senza se >>
       
         Nella scorsa edizione, terminata sotto una pioggia di coriandoli, il “main event” era costituito dal titolo mondiale “WFC” di Thai Boxe tra il francese Mabel Abdallah e lo svizzero Rubdaj Zyber, che pur mostrando coraggio, tecnica e maestria si è dovuto arrendere alla forza del francese al quarto round. Il colpo vincente di Abdallah è stata una ginocchiata sull’arcata sopraccigliare destra durante il terzo round
        Come tutte le discipline orientali –spiega il neuropsichiatra Michele Germano- la thai boxe “spinge” all’autocontrollo alla consapevolezza dei propri limiti e delle proprie potenzialità. Una caratteristica che altri sport più popolari, calcio e  basket ad esempio, non possiedono. Un ragazzo che, nel corso della sua fase evolutiva, riesce a controllare le proprie reazioni, affrontare la paura e l’ansia che possono presentarsi in qualunque momento difficilmente si lascerà abbattere dagli imprevisti che la vita riserva. La boxe thailandese è un perfetto mix tra spirito  e corpo. Non è facile trovare uno sport che insegna come dominare le emozioni e le sensazioni>. Tornando all’aspetto fisico atletico, la Thai Boxe punta molto sulla precisione e la coordinazione: <Prendiamo come esempio l’attaccante più in voga del momento Ibrahimovic. Riesce –spiega il neuropschiatra- in cose che altri attaccanti non riescono. La sua coordinazione la precisione di certi calci ala pallone sono evidenti. Il merito è da attribuire i tanti anni trascorsi in palestra ad allenarsi secondo le metodologie delle arti marziali orientali>.
        Ospiti speciali a bordo ring : Mr. Chalee Sakolvari, Ministro della Reale Ambasciata Thailandese in Italia, in rappresentanza del governo thailandese, Don Massimiliano Pusceddu, Umberto Cupertino, Michele Araldi; tutti gli atleti e gli ospiti hanno espresso il desiderio di voler venerare il corpo di San Padre Pio, un gesto altamente significativo.   
       L’evento è realizzato sotto l’egida della Federazione Italiana Kick e Thai Boxing ( F.I.K.B ), unica federazione in Italia ad essere Disciplina Sportiva Associata al C.O.N.I.

                                                                                                       L’Ufficio Stampa
                                                                                                   La Notte dei Guerrieri
Contatti : Stefano ( cell.3388264382)
               www.debonisringteam.com


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright