The news is by your side.

San Giovanni: Bianca May vince il JPII Jammin’ Festival

8

Gerardina Trovato e Povia tra gli ospiti di una serata di emozioni e divertimentoBianca May vince la terza edizione del JPII Jammin’ Festival, la kermesse canora dedicata a Giovanni Paolo II. Una serata indimenticabile che ha visto protagonista la musica ma soprattutto la figura di uno degli uomini più amati dai giovani, punto di riferimento per le nuove generazioni. Tutti hanno ricordato ieri sera Giovanni Paolo II attraverso la musica, le testimonianze, i ricordi, le parole, i sorrisi e soprattutto con gli applausi spontanei davanti a video che ricordavano tappe importanti della sua vita. Per nulla banale e scontata la serata si è rivelata sorprendente grazie alla presenza di ospiti originali e di qualità a partire da Gerardina Trovato a Povia, da Alessandro Meluzzi a Sean Lovett  fino ad arrivare a Matthew Lee, che ha letteralmente dato uno scossone di energia al pubblico entusiasta. “Oggi la televisione sfrutta il talento dei giovani per fare ascolto e la discografia non rappresenta le vere capacità di chi sa fare musica.” Queste le parole di Gegè Telesforo, presidente delle due giurie che hanno decretato la vincitrice di questa edizione. Al secondo e al terzo posto due gruppi: i Dr.Brown e i Kabìla. Ottima la performance della giovane viestana Michela Danese. Molto apprezzata, dagli esperti, la sua voce e la sua interpretazione. Il Festival è organizzato dalla GI.FRA. di San Giovanni Rotondo, in collaborazione con TeleRadioPadrePio e istituzioni locali. La regia dell’evento è di Fra Nicola Monopoli; la direzione artistica di Tony Augello. Bianca May, di origini mattinatesi, è accompagnata da un gruppo tutto sangiovannese.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright