The news is by your side.

Da stamani Peschici diventa un set cinematografico

6

S’inizia a girare “Un estate al mare”. Titolo di buon auspicioCiak, questa mattina, a Peschici iniziano le ripre­se del primo episodio del film "Un'estate al mare" dei fratelli Vanzina. La bella località gar­ganica per riproporre un filone cinematografico che, da sem­pre, riscuote successo proprio perchè tutto scorre sui binari dell'ilarità e della completa al­legria. I fratelli Vanzina hanno spiegato che la scelta di Peschi­ci non è certamente casuale, ma legata al filo doppio dei sen­timenti e di testimonianza. Emozioni che per i Vanzina so­no per questa terra alla quale, da sempre, sono tanto affezio­nati. Testimonianza, anche per non dimenticare le ferite infer­te al territorio a seguito dei tragici eventi de124luglio dello scorso anno. Torniamo alle riprese che, per quanto riguarda Peschici, vedono impegnati Lino Banfi e la bellissima Victoria Silve­sted. Primo episodio dal titolo sug­gestivo: "Il conte di Montecri­sto". Per Banfi "Un'estate al ma­re" vuol dire anche fare un tuf­fo nel passato che non ha mai rinnegato, quello, appunto, tut­to allegria e spensieratezza. L'episodio racconta di Nico­la, un emigrante pugliese finito in Svezia perchè la moglie lo tradiva con due fratelli gemelli. Torna al paese per fare dispetto a quanti lo criticavano e per vendicarsi mette in bella mo­stra una moglie affascinante. Anche questa volta, però, verrà fuori che la signora ha cono­sciuto i letti a due piazze di mezzo paese. Banfi torna volentieri a gi­rare in Puglia, ma ancor di più sul Gargano, territorio – spiega – al quale sono particolarmente legato e, lo sono ancor di più, dopo i devastanti incendi dell'estate 2007. Il nuovo film di Carlo Van­zina vede un cast d'eccezione, oltre a Lino Banfi, ci sono Gigi Proietti, Enrico Brignano, En­zo Salvi, Biagio Izzo, Anna Fal­chi, Victoria Silvstedt, Nancy Brilli ed Aida Yespica. Nei giorni scorsi, presso l'ho­tel D'Amato, sono state selezio­nate le comparse, uomini e don­ne di età compresa tra i 18 ed i 60 anni. "Un'estate al mare", che si conclude con l'episodio 1l grande attore", sarà nelle sale cinematografiche a partire dal prossimo 27 giugno. Peschici, ancora una volta, set cinematografico. Infatti, a distanza di poco più di un lustro, il centro garganico è stato scelto per le riprese di un film. L'ultima volta, appunto, circa cinque anni addietro, con il film "I cavalieri che fecero l'impresa, regia di Pupi Avati, nel cast, anche Raul Bova, am­bientato al tempo delle Crocia­te. Oltre che a Peschici, molte delle riprese vennero girate an­che nella Foresta Umbra.
Francesco Mastropaolo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright