The news is by your side.

Arrivano gli stipendi per i medici del servizio 118

10

Lo dice il sindacato FimmgGli stipendi al perso­nale (medici e infermieri) del servizio «118» sono finalmente in pagamento. Lo afferma Francesco Marino, segretario provinciale del­la sezione emergenza territoriale dell'orga­nizzazione di categoria fimmg della provincia di Foggia. Sembrano dunque destinate a rientrare le polemiche dei giorni scorsi dovute appunto al mancato pagamento delle ultime tre retribu­zioni relative alle mensilità di gennaio, feb­braio e marzo. Il segretario Marino si era sentito tirato in ballo dopo le proteste anche vibrate dei me­dici di Manfredonia che avevano accusato il sindacato di «mancato interessamento» verso una problematica grave che evidentemente non era stata affrontata con la giusta deter­minazione da chi per statuto dovrebbe difen­dere i diritti dei lavoratori. Oggi però Marino tiene a «smentire cate­goricamente – dice perentorio – quanto appar­so sui giornali nei giorni scorsi. Il sindacato che io rappresento – aggiunge – si è mosso sin dalle prime avvisaglie della problematica». Marino riferisce di essere stato «diverse volte» presso la sede dell'Azienda sanitaria locale di Foggia per sollecitare il pagamento degli sti­pendi, ma spiega che per l'assenza di un'im­piegata i documenti erano rimasti fermi dal 18 marzo all'ufficio finanziario. Ora finalmen­te la situazione si è sbloccata, con buona pace dei medici di Manfredonia, impegnati alacre­mente nel proprio mestiere giorno e notte.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright