The news is by your side.

IL SINDACO DI CAGNANO VARANO ACCOGLIE I PELLEGRINI DI SAN MICHELE

44

Il gruppo dei pellegrini di “San Michele” di Vieste ha organizzato il secondo pellegrinaggio presso la grotta di San Michele di Cagnano Varano.Domenica 6 aprile in una splendida giornata di sole più di 100 viestani si sono recati in pellegrinaggio dall’Arcangelo Michele a Cagnano Varano, quest’anno all’arrivo sono stati accolti dal Sindaco Nicola Tavaglione e dal parroco della città.
Dopo un discorso in Municipio ed uno scambio di doni, il gruppo si è unito in processione per recarsi alla grotta di “San Michele” in un percorso di 4 km, nella grotta è stata celebrata la S.Messa da padre Francesco Langi.
Nel pomeriggio c’è stato un momento di folcklorecon i cantori di Carpino con canti e balli garganici, il pellegrinaggio è continuato verso il crocifisso di Varano situato alla riva del lago.
Questo pellegrinaggio è stato organizzato dal Sovrano ordine dei pellegrini di Vieste il cui priore è il decano Antonio Silvestri che insieme ai suoi collaboratori, l’elemosiniere Pasquale Azzarone e Mario Sciarra(pretor) e Libero Tantimonaco(cupirchiett) tra i più attivi nell’organizzare questo secondo pellegrinaggio.
Bisogna dare atto a questo gruppo di persone di come riescono a portare avanti questo grande impegno sociale con poche risorse, le tessere volontarie (quasi 150) permettono di organizzare questo cammino di fede che merita molta più attenzione e sostegno non solo economico.
Il pellegrinaggio del 29 settembre a Monte Sant’Angelo vede sempre più numerosa la partecipazione, quello di Cagnano Varano che quest’anno è stato particolarmente suggestivo, potrebbe avere già l’anno prossimo una più vasta partecipazione.

                                                                                Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright